Bancomat non eroga soldi ma li addebita

Bancomat non eroga soldi ma li addebita

Oggi scrivo questo articolo perché voglio spiegarti cosa fare se il bancomat non eroga soldi ma li addebita e essendo io un formatore in campo finanziario voglio anche indicarti qual è l’unica strada da seguire per i tuoi risparmi e il tuo bilancio economico.

Sarà un articolo ricco di informazioni precise e valide per offrirti il massimo dell’informazione quindi resta con me sino alla fine e approfondisci se ti va attraverso gli argomenti correlati sia visivi che testuali.

Tieni anche conto che in questo articolo cercherò di darti tutte le informazioni possibili per aiutarti nel quesito di oggi e ricordati anche che da oltre 2 anni pubblico regolarmente contenuti GRATUITI per aiutarti con le tue “finanze personali” quindi qualora sentissi la necessità di approfondire dopo dai uno sguardo anche alle mie sezioni EXTRA nel menù in alto.

Bancomat non eroga soldi ma li addebita

Chi sono

Mi chiamo Ciro Muto, e sono il divulgatore di notizie finanziarie più letto sul web, i miei consigli sono ascoltati da un pubblico di oltre 3 milioni di Italiani all’anno e con le mie indicazioni in molti hanno risolto gran parte dei loro problemi.

Con l’articolo di oggi vedremo come dobbiamo comportarti se al Prelievo il Bancomat non eroga soldi ma li addebita e se resti con me sino alla fine per TE c’è anche una bella sorpresa….

Per farlo, ti offrirò la mia esperienza, riservandoti anche alcuni vantaggi e consigli inediti. Quindi tieniti forte e partiamo subito con il nostro nuovo articolo ricco di contenuti, idee e consigli gratuiti.

Come nasce un articolo del genere

Ho scritto questo articolo principalmente per aiutare uno dei miei lettori, Giulio che mi chiedeva in privato : Ciro , ho fatto un Prelievo bancomat, non ha erogato ma mi ha addebitato lo stesso, come si risolve ora ?

Per rispondere a lui e magari anche a te che ora stai leggendo, ho deciso di pubblicare questo arsenale di idee su come ottenere il massimo sia dalla domanda di oggi che dai tuoi risparmi alla velocità della luce.

Ma prima voglio spiegarti alcuni concetti importanti…

Pagare in contanti vs pagare con carta

Anche se molte persone non si fidano ancora dei pagamenti elettronici, in realtà questi strumenti sono sicuri e affidabili, specie se utilizzati con criterio. Volendo scendere nel dettaglio, il bancomat è l’unico a prevedere la digitazione di un PIN al momento del pagamento.

Se oggi sei su questo articolo perché intendevi prelevare del contante al bancomat ma non ti è stato erogato non disperare perché insieme cercheremo di risolvere nel migliore dei modi MA con questo paragrafo volevo intruditi al fatto che nel 2021 pagare in contanti sta diventando sempre meno conveniente.

In effetti da un sondaggio è emerso che alla domanda….

“Contanti o carta?” Secondo le statistiche nove italiani su dieci rispondono ancora di preferire i contanti, nonostante la media europea degli acquisti effettuati in denaro liquido sia già scesa al 70%.

Vuoi un certo timore nell’utilizzo delle carte elettroniche, vuoi abitudine mentale, noi italiani restiamo quindi più ancorati all’utilizzo del denaro contante rispetto agli altri paesi europei, sebbene gli acquisti ed i pagamenti con carte di credito siano sempre più frequenti, se non strettamente necessario in determinati casi.

Del resto ogni banca ormai si è specializzata nell’offrire accurati servizi di pagamento con carta di credito, dalla carta prepagata al bancomat passando per la più canonica carta di credito.

Ovviamente…

Se per errore sei finito nei pasticci con il tuo prelievo NON è colpa tua e dobbiamo in qualche modo risolvere perché quello che non ti è stato erogato deve in qualche modo esserti restituito.

Posso immaginare il terrore di Giulio quando mi ha scritto in privato : Ciro, il Bancomat non eroga soldi ma li addebita, come si risolve ora ?

Effettivamente ci si sente un tantino sorpresi e un attimo innervositi ma se procediamo con calma possiamo sempre risolvere in qualche modo infatti qui sotto voglio dirti come devi comportarti se ti trovi con un..

Bancomat non eroga soldi ma li addebita

Se nell’effettuare un prelievo, il denaro contante non viene erogato ma ti viene comunque addebitato, tutto quello che devi fare è entrare in banca per chiedere un aiuto al personale di cassa infatti: Se riesci a far controllare in tempo reale l’accaduto avrai molte più probabilità di aspettare meno tempo per vedere i soldi riaccreditati sul tuo conto.

Ovviamente…

Non sempre si riesce a parlare con il personale di banca in quanto la banca in alcuni giorni e in alcuni orari non è operativa di conseguenza quindi ora ti stai chiedendo : cosa devo fare se il Bancomat non eroga soldi ma li addebita e la banca sta chiusa ?

La risposta è molto semplice:

– Scatta una foto al bancomat e segnati l’ora della mancata erogazione
– Chiama il numero verde della tua banca e informali dell’accaduto
– Chiedi di fare una segnalazione verso la filiale che ha causato il problema della mancata erogazione
– Invia una pec alla sede di appartenenza del tuo conto per informarli del tutto

Fatto questo…

Dovrai pazientare i loro controlli e dovrai attendere che la cifra torni sul tuo conto in forma di accredito. I tempi possono variare da pochi giorni sino ad alcune settimane e il tutto varia da banca a banca MA nella maggior parte dei casi se si è fortunati in un paio di giorni il tutto viene gestito e risolto quindi niente panico.

Arrivati a questo punto…

Potresti pensare anche di voler cambiare banca per non trovarti MAI più vittima di una situazione del genere e io ovviamente non posso che darti ragione in quanto il DENARO gioca un ruolo fondamentale nella vita di tutti noi.

Oggi ci sono delle soluzioni sia prepagate che in forma di conto corrente che ti consentono di prelevare ovunque senza costi in commissioni e senza costi di mantenimento.

Se sei un mio lettore approfondito sai bene che i prodotti che indico nel mio blog sono i migliori sul mercato in quanto sono il primo ad usare i loro servizi.

Qui sotto…

Trovi sia un conto carta gratuito che un conto corrente in promozione ad 1€ al mese che ti consentono di liberarti della paura di prelevare e offrono molti strumenti sia per pagare online che per fare le operazioni più disparate.

Sono conti altamente innovativi e ricchi di funzioni premium oltremodo NON ho mai sentito nessuno lamentarsi con questi conti che il loro Prelievo bancomat non viene erogato ma addebitato lo stesso quindi fossi in te un pensiero veloce c’è lo farei eccome 🙂

Tutto chiaro ?

Se ancora non hai capito cosa fare se il Bancomat non eroga soldi ma li addebita, torna indietro e prova a rileggere i paragrafi precedenti. Caso contrario prosegui pure con la lettura in quanto qui sotto voglio farti un grande regalo.

Come ben saprai nel 2021, gestire i propri risparmi e avere il denaro al sicuro non è poi così scontato, le banche chiedono importi sempre più alti per un conto corrente e la posta non offre un servizio adeguato al cliente che vuole stare al passo con i tempi.

Oggi voglio darti modo di richiedere online una carta conto che potrai usare come strumento extra per caricare quella parte di contante che puoi usare al fine di effettuare gli acquisti che ti occorrono anche su internet e voglio indicarti il miglior conto del 2021 che è in promo per alcuni giorni ancora.

Ci siamo ?

Quale carta ti consiglio nel 2021 GRATUITAMENTE

Dopo aver spiegato largamente cosa fare se il Bancomat non eroga soldi ma li addebita voglio presentarti una carta davvero speciale che non prevede costi di emissione e di mantenimento annuali.

Sto parlando della carta Hype !

Ecco a te la migliore carta prepagata

Nel mio video “recensione” su youyube ho parlato dei vantaggi della carta hype ai miei iscritti.

Voglio riportarti qui sotto il video in questione per approfondire l’argomento anche visivamente.

Come richiedere la tua carta

Per effettuare una richiesta di carta prepagata , non devi fare altro che collegarti al sito ufficiale di hype ed immettere tutti i dati che ti verranno richiesti nella procedura.

Ecco a te anche il conto SMART del 2021

Un prodotto finanziario smart, pronto a darti tutto quello che ti serve ad un costo ridicolo è : ENEL X PAY

Questo incredibile conto permette di effettuare acquisti online e nevi negozi fisici, scambiare denaro con gli utenti in modo veloce e istantaneo e senza il pagamento di commissioni, effettuare bonifici, pagare le bollette, i bollettini, i bolli auto e PagoPa, prelevare dai sportelli ATM sia in Italia che all’estero, di accreditare lo stipendio e di effettuare donazioni a Onlus.

L’idea di Enel X Pay è quella di creare un conto corrente competitivo con i prodotti bancari, allo stesso tempo pratico e sicuro per l’utente. Andiamo quindi ad analizzarne le caratteristiche.

Scegli quello più adatto a te e fallo ORA

Enel X Pay ha pensato a tre piani per i propri clienti: Free, Standard e Family.

Attualmente i costi sono ridotti perché il conto è appena uscito quindi ti consiglio di agire SUBITO !

  • Free è il piano base, gratuito, che non prevede il rilascio di una carta fisica e consente solo di effettuare il pagamento dei bollettini, del bollo auto e degli avvisi PagoPa.

    La commissione per effettuare queste operazioni è di 2 euro.
  • Standard ha un canone mensile di 1 euro.

    A differenza del piano Free, comprende un conto corrente online, la carta MasterCard gratuita.

    Consente inoltre di effettuare pagamenti sia online che presso i negozi fisici, effettuare e ricevere bonifici, scambiare denaro con gli utenti, dividere le spese con altre persone, accreditare lo stipendio, effettuare donazioni a Onlus, pagamento bollettini, bollo auto e avvisi PagoPa. ApplePay è incluso.
  • Family prevede un canone di 1 euro al mese per conto.

    Questo piano è indicato per quei genitori che vogliono attivare un conto corrente per i figli di età compresa tra gli 11 e i 17 anni.

    Previsto il rilascio della carta e l’app ha la funzione di parental control, che permette anche di bloccare le operazioni.

    Le funzionalità sono le medesime del piano Standard, vengono però esclusi anche il pagamento di bollettini, bollo auto, bonifici e avvisi PagoPa.

Come si richiede

Il conto si apre in 5 minuti online e per farlo ti basta andare sulla pagina ufficiale dell’APP ENEL X PAY, scaricarla e proseguire.

Fatto questo inserisci i dati che di volta in volta ti vengono chiesti e prosegui con il completamento delle varie operazioni.

Come ti dicevo il conto Standard è in promo ad 1 euro al mese solo per pochi giorni ancora quindi faresti meglio ad aprirlo adesso.

Detto questo prima di salutarci voglio indicarti anche un modo saggio per proteggere le tue carte ovvero…

Dove riporre la carta per non far smagnetizzare il contactless

Io uso questo porta carte , che è il migliore sul mercato, oltre ad essere molto sicuro e francamente mi piace tenere il tutto nel mio zaino Bopai che è impermeabile e mi permette di caricare anche lo smartphone.

In conclusione

Oggi abbiamo visto cosa fare se il Bancomat non eroga soldi ma li addebita e abbiamo anche capito che possiamo avere subito gratis sia una prepagata bancaria che il nuovissimo conto ENEL X PAY.

Spero che le informazioni siano state di tuo gradimento e che tu abbia approfittato dei miei consigli.

Qui sotto puoi approfondire ulteriormente la mia esperienza nel settore e la mia autorevolezza in rete.

P.S.
Se ti annoi salta pure questo passo MA se ti va di conoscermi meglio io sono pronto a raccontartelo.

Senti il bisogno di chiedere ulteriori informazioni ?

Un tempo potevo rispondere a tutti voi gratis ma oggi per me è impossibile farlo in quanto ogni giorno ricevo centinaia di commenti sotto ai miei articoli ed è per questo che ho assunto alcuni validi collaboratori per farmi aiutare in questo grande lavoro.

Scopri il mio servizio di Assistenza Premium qui e non esitare a scrivere alla mia mail per ulteriori chiarimenti in merito al mio servizio Premium.

Chi sono e perché lo faccio

Se sei qui per la prima volta avrai notato la mia firma sul logo e la mia foto da qualche parte.

Puoi approfondire chi sono a questa pagina e puoi leggere la mia storia qui.

Dietro ogni BLOG di successo c’è sempre un grande lavoro editoriale.

Questo BLOG non è solo un mucchio di parole e tanto impegno. Io sono una persona in carne e ossa e se vuoi sono pronto a raccontarti ulteriori informazioni sul mio conto.

Dove puoi trovarmi

A questa pagina ci sono i miei recapiti. Puoi inviarmi un messaggio nella mia casella di posta elettronica e uno dei miei collaboratori ti darà una risposta nel più breve tempo possibile.

Si paziente siete davvero in tanti e piano piano cerchiamo di rispondere a tutti ! E’ una promessa..

I miei servizi e i miei prodotti

Sulla mia home page trovi il riepilogo dei miei servizi .

Per tua comodità nel menù qui sopra trovi una pagina “INIZIA QUI” entrando in quella sezione sarai catapultato nel mio “MASTERY” per iniziare il tuo percorso di formazione online.

Qui puoi trovare il mio servizio di consulenzaone to one” che in genere riservo ai miei studenti più esigenti.

Mentre a questo link è disponibile la sezione Corsi online, e qui puoi trovare il mio nuovissimo corso “Liberati dalle Catene” e il Corso Live “T.A.A.

Condivisioni e Commenti

Non dimenticarti di condividere questo articolo suoi tuoi canali social utilizzando i pulsanti qui sotto e/o usando il classico bottone del tuo smartphone. A te non costa niente e a me mi aiuta molto 🙂

Se ti va lasciami un commento qui sotto, sarò lieto di leggere il tuo riscontro.

Iscriviti alla mia newsletter gratuita, lasciando i tuoi dati nel modulo a fine articolo per non perderti nessuna delle novità che sto per introdurre.

Un saluto dal tuo formatore personale!

Iscriviti alla Newsletter Gratuita!

Siamo già 181.432 Iscritti..! Iscriviti e non perdere i nuovi articoli.

Accetto di trasferire le mie informazioni personali a MailerLite ( altre informazioni )

I tuoi dati sono al sicuro, non riceverai SPAM. Puoi cancellarti in qualsiasi momento.

Powered by Optin Forms
Summary
Review Date
Reviewed Item
Bancomat non eroga soldi ma li addebita
Author Rating
51star1star1star1star1star
Product Name
Bancomat non eroga soldi ma li addebita
Price
EUR 0
Product Availability
Available in Stock

Lascia un commento