Postepay evolution canone annuo non pagato

Postepay evolution canone annuo non pagato

postepay evolution canone annuo non pagato

Postepay evolution canone annuo non pagato

Oggi scrivo questo articolo perché voglio spiegarti cosa succede se non paghi il canone sulla tua postepay evolution.

Resta con me sino alla fine per tutti i dettagli e approfitta delle soluzioni che sono in grado di offrirti in alternativa alla tua postepay evolution.

Chi sono

Mi chiamo Ciro Muto, e sono un divulgatore di notizie finanziarie sul web, per le situazioni più disparate.

Con l’articolo di “Postepay Evolution canone annuo non pagato” vedremo le conseguenze e le possibili alternative.

Per farlo partirò dalla mia esperienza personale per offrirti delle informazioni precise e veritiere.

Il canone che non piace più a nessuno

Al giorno d’oggi avere una prepagata con iban gratuito non è poi così complicato e se sei finito su una guida come questa che parla del canone non pagato sulla postepay evolution, vuol dire che non fai un grosso utilizzo della carta e che magari non vuoi pagarlo più.


Alla fine di questo articolo ti fornirò le indicazioni per richiedere una prepagata con iban completamente gratuito.

Postepay evolution canone annuo non pagato

Vediamo adesso cosa succede quando non paghi il canone della tua postepay evolution.

Come ben saprai

Poste ti addebiterà alla scadenza di ogni anno un canone per il rinnovo dei servizi inerenti alla tua carta.

Questo canone se hai fondi sufficienti, porterà al tua carta verso un saldo negativo che dovrà essere compensato attraverso una ricarica e/o un bonifico online.

Cosa succede se non paghi

Se lasci le cose come stanno ti ritroverai negli anni con un saldo negativo sempre maggiore in quanto la tua postepay si rinnova tacitamente.

Se non ti occorre e vuoi chiuderla ti conviene saldare quanto dovuto, recarti in posta e chiedere l’estinzione della carta.

Cosa ne penso

Non sei il primo lettore che mi chiede di rispondere a quesiti legati al canone della postepay evolution e per questo motivo oggi ci ho scritto un intero articolo per chiarire questi aspetti.

Personalmente non amo molto questa carta perché al giorno d’oggi pagare per avere una prepagata non è conveniente e la posta non mi soddisfa molto in quanto a praticità d’uso e accesso all’area personale.

I sistemi per operare…

sono laboriosi e spesso devi inserire troppi codici per effettuare un operazione semplice come un trasferimento da una postepay ad un altra.

La mia promessa

All’inizio di questo articolo ti avevo promesso uno strumento gratuito con un affidabilità maggiore e voglio quindi indicarti cosa ti conviene fare.

Seguendo questo link finirai sulla pagina ufficiale di Hype, che è una carta prepagata con iban emessa dalla banca Sella.

I vantaggi…

di questa carta sono molteplici, a partire dal costo azzerato per finire ai bonifici gratuiti.

L’accesso all’area personale è molto comodo da smartphone e se vuoi puoi accedere anche dal sito.
(richiedendo una username e password )

Il sistema di ricarica

prevede la ricarica attraverso altre carte e/o in contanti allo sportello e puoi addirittura caricarla con un bonifico.

Non sono previsti costi di prelievo in qualsiasi sportello ATM e a mio avviso questo vale 100 punti a favore di Hype !

Concludendo

L’articolo di oggi “postepay evolution canone annuo non pagato” voleva chiarirti cosa accade se non paghi il canone e come puoi smettere di pagarlo cambiando carta per avere i costi azzerati.

Spero che le informazioni siano state di valore e che tu possa aver capito bene quali sono le conseguenze di un mancato saldo del canone sulla tua postepay.

Qui sotto trovi ulteriori informazioni su chi sono e cosa faccio.

Chi sono

Se sei qui per la prima volta avrai notato la mia firma sul logo e la mia foto da qualche parte. Puoi approfondire chi sono a questa pagina.

Dove puoi trovarmi

A questa pagina ci sono i miei recapiti.

I miei servizi

Sulla mia home page trovi il riepilogo dei miei servizi . Anche se il più gettonato sono le consulenzeone to one” che puoi richiedere a questa pagina. A breve renderò disponibile la sezione Corsi online, quindi resta sintonizzato e non perderti il prossimo articolo in uscita martedì 18/08/2020.

Condivisioni e Commenti

Non dimenticarti di condividere questo articolo suoi tuoi canali social utilizzando i pulsanti alla tua sinistra (se sei da mobile, ruota lo schermo in landscape) e se ti va lasciami un commento qui sotto, sarò lieto di leggere il tuo riscontro.

Iscriviti alla mia newsletter gratuita, lasciando i tuoi dati nel modulo a fine articolo per non perderti nessuna delle novità che sto per introdurre.

Un saluto dal tuo formatore personale!

Iscriviti alla Newsletter Gratuita!

Siamo già 181.432 Iscritti..! Iscriviti e non perdere i nuovi articoli.

Accetto di trasferire le mie informazioni personali a MailerLite ( altre informazioni )

I tuoi dati sono al sicuro, non riceverai SPAM. Puoi cancellarti in qualsiasi momento.

Powered by Optin Forms

11 commenti su “Postepay evolution canone annuo non pagato”

  1. Pure io ho dimenticato si pagare il canone annuo, è al saldo anticipato da postepay, è – 12 euro, ho fatto un bonifico bancario, ma ancora non vedo il saldo su postepay..come mai?

    Rispondi
  2. Salve non avevo abbasta soldi nella mia postepay evoluzione quindi non si è rinnovato ancora il canone,fatto una ricarica ma ancora nulla cosa devo fare?

    Rispondi
  3. Salve ho questo problema non avendo abbastanza fondi x coprire l’ intero canone avevo 11€ non 12 mi hanno prelevato gli 11 però mi hanno disabilitato la carta perché e si può riattivare come devo fare ?grazie

    Rispondi
  4. Tengo a precisare che ieri ho fatto un un’ulteriore ricarica ma non riesco ad utilizzare la carta online è proprio disattivata.

    Rispondi
  5. Salve, ho una domanda: la mia postepay evolution è scaduta con canone non pagato, quindi in negativo. Ogni anno mi verrà sempre addebitato il canone oppure essendo scaduta posso lasciarla così? il mio intento era già quello di chiuderla, non essendo utilizzata da tempo. Grazie

    Rispondi

Lascia un commento